Consigliere regionale

Prs. Barboni e Barzaghi (PD): “Per cultura e sport nozze con i fichi secchi”

“Nozze con i fichi secchi”, è la sintesi che Mario Barboni, consigliere regionale del Pd, ha fatto del Programma regionale di sviluppo della X Legislatura alla voce Cultura, istruzione, formazione, comunicazione e sport. Del Prs si è discusso oggi, giovedì 6 giugno 2013, nell’omonima Commissione.

“Le proposte ci sono e noi potremmo aggiungerne a volontà, perché è facile pensare quanto di buono si potrebbe fare sul fronte della cultura o dello sport per i giovani – aggiunge Barboni assieme alla collega Laura Barzaghi –. Peccato che poi il piatto pianga lacrime disperate: per cultura e sport si parla di poche centinaia di migliaia di euro. Quindi, tutti i buoni propositi vengono meno”.

Tra l’altro, insistono i consiglieri Pd, “il depauperamento avviene su capitoli che negli ultimi anni, in tempi non sospetti, erano già stati pesantemente tagliati, e per primi rispetto ad altri che sono stati ridimensionati solo ora. In questo modo non si può certo programmare interventi seri, duraturi, veramente interessanti, ma solo sostegni spot ad alcune iniziative. E meno male che istruzione e formazione hanno una voce di bilancio a se stante. Almeno fino a quando non si taglierà anche qui, come pare sia il nuovo orientamento, dopo la decisione, avvallata anche da Regione Lombardia, di ridurre l’orario scolastico su 5 giorni pure per le scuole superiori non per un preciso obiettivo didattico, ma per un mero risparmio sui costi di riscaldamento”, concludono Barboni e Barzaghi.

 

Milano, 6 giugno 2013

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *