Consigliere regionale

Avviso pubblico “Mobilità creativa in Europa per inoccupati/disoccupati” (D.d.s. 8121/2014)

Finalità:
Favorire l’occupazione e la nascita di nuove imprese nel Settore culturale e creativo in Lombardia, con la realizzazione di progetti di mobilità transnazionale destinati a inoccupati/disoccupati per lo sviluppo di prodotti/servizi innovativi nell’ambito del settore culturale e creativo da realizzare attraverso stage professionali nei paesi dell’Unione Europea. I progetti di mobilità transnazionale dovranno essere riferiti al settore culturale e creativo , in particolare:
– le arti visive, lo spettacolo dal vivo e il patrimonio culturale
(musei, archivi, biblioteche, aree archeologiche e complessi monumentali);
– le imprese culturali: editoria
(comprese le sue declinazioni multimediali), musica, radio-televisione, cinema e videogiochi;
– le imprese creative: design
(nelle sue varie forme e declinazioni, che comprendono design di prodotto, design di comunicazione, design dei servizi, fashion design ecc.) e pubblicità;
– le imprese che elaborano contenuti digitali, trasversali a tutti i settori citati.

Beneficiari:
progetti di mobilità possono essere presentati dai seguenti soggetti, in forma singola o associata sotto forma di Associazione temporanea d’impresa – ATI – o Associazione temporanea di scopo – ATS – (già costituita o da costituire a finanziamento approvato): 1. Università; 2. istituzioni dell’Alta Formazione Artistica e Musicale (AFAM) riconosciute dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca; 3. operatori accreditati da Regione Lombardia per l’erogazione dei servizi formativi (sezione A e B) che abbiano svolto negli ultimi due anni formativi corsi di formazione superiore (Ivi compresi i percorsi ITS e IFTS) e corsi di specializzazione di durata pari o superiore a 500 ore; 4. incubatori d’impresa e centri di coworking e fab lab. I beneficiari finali saranno inoccupati e disoccupati residenti o domiciliati in Lombardia, singoli o in team, in possesso del diploma di scuola superiore o della laurea, che abbiano un’idea progettuale nel settore culturale e creativo da sviluppare durante il periodo di stage professionale all’estero.

Scadenza:
dal 1 ottobre 2014 e non oltre il 28 novembre 2014 ore 12:00.

Link:

Avviso pubblico progetti di mobilità transnazionale inoccupati e disoccupati per lo sviluppo di prodotti e servizi nel settore culturale creatvo (1.0 MB) PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *