Consigliere regionale

Verso un’economia circolare

Economia-circolare

Nella seduta di Consiglio regionale dedicata alla sessione europea è stata approvata una risoluzione sull’economia circolare.

Si tratta di una politica innovativa nella gestione delle risorse e dei sistemi di produzione dei beni che trae il massimo valore dal recupero delle risorse e dal risparmio di energia. Tra i vantaggi più immediati c’è la riduzione delle emissioni di gas ad effetto serra che contribuisce alla mitigazione dei cambiamenti climatici. L’economia circolare crea un anello chiuso tra produzione e consumo, dove i rifiuti non esistono, i prodotti durano a lungo e devono essere pensati per adattarsi a nuove esigenze e l’energia viene da fonti rinnovabili.

Sono numerosissime le buone pratiche che fin da ora possono essere attuate per promuovere concretamente il tema, dalla lotta agli sprechi, alla raccolta differenziata di alta qualità, al riciclaggio e al riuso dei prodotti …

Se vogliamo contribuire alla salvezza del pianeta, la strada è tracciata.

Si deve fondare il futuro dello sviluppo sulle pratiche virtuose dell’economia circolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *