Consigliere regionale

EcoNova Bruzzano VILLANI E BARZAGHI (PD): “REGIONE CAMBI LA NORMATIVA PER L’AUTORIZZAZIONE DI QUESTO TIPO DI DEPOSITI”

“Forse è il caso di rivedere le caratteristiche e le misure necessarie per autorizzare questo tipo di depositi di rifiuti. E dovrà farlo Regione Lombardia”, lo dicono Giuseppe Villani e Laura Barzaghi, consiglieri regionali del Pd, capogruppo e componente della VI Commissione Ambiente, riferendosi all’incendio sviluppatosi all’EcoNova di Bruzzano.

“È la Regione che decide qual è la normativa per questo tipo di depositi. Ed è la Regione che deve intervenire non solo per questo specifico caso, il quale, oltre tutto, tende a ripetersi, ma per chissà quante altre situazioni del genere che sono in giro per l’antropizzata ed edificata Lombardia – continuano Villani e Barzaghi –. Infatti, il problema è strettamente legato alla localizzazione del deposito: troppo a ridosso dell’abitato, delle case, delle scuole, delle attività produttive. Non può ripetersi un evento simile. E dobbiamo prevenire altre situazioni del genere: anche se Arpa rassicura, sappiamo bene che da quell’incendio non si è sprigionata certo aria di montagna”.

I consiglieri Pd annunciano che “l’invito a rivedere tutta la normativa sulle autorizzazioni per questo tipo di depositi verrà rivolto, assieme a una serie di domande di chiarimento, in un’interrogazione che rivolgeremo alla Giunta e che presenteremo in Commissione Ambiente nei prossimi giorni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *