Consigliere regionale

Liceo Valentini BARZAGHI (PD): “REGIONE CI DICA SE LA RISTRUTTURAZIONE È COMPRESA NEI 55 MILIONI PER PARCO E VILLA REALE DI MONZA”

Nonostante sembrasse una priorità, ancora nulla di fatto per il liceo artistico statale della Villa Reale di Monza ‘Nanni Valentini’. Lo fa sapere Laura Barzaghi, consigliera regionale del Pd e componente della VII Commissione Cultura e istruzione del Consiglio regionale, che questo pomeriggio ha ascoltato l’assessore regionale Sala proprio in merito all’accordo di programma per la valorizzazione del Parco e della Villa Reale.

“L’assessore ci ha ricordato lo stanziamento di 55 milioni di euro che serviranno a riqualificare l’intera area della villa e del parco – fa sapere Barzaghi –. Per questo mi è sembrato logico chiedere se in questa cifra sarebbe rientrata anche la ristrutturazione dell’ex Istituto Borsa, sede della scuola d’arte, che ne ha estrema necessità e anche considerato che prima dell’estate ne avevamo già discusso e sembrava un’opera prioritaria. Ma la risposta è stata elusiva: Sala ha rinviato un chiarimento all’assessore all’Istruzione Aprea”.

La consigliera Pd ha, invece, accolto “con estremo favore l’invito dell’assessore a ragionare su modelli di gestione culturale simili a quelli delle ville di delizia della Brianza, un esempio calzante per dimostrare come i Comuni possano recuperare questi patrimoni. Tuttavia, negli anni la situazione è cambiata e oggi le amministrazioni locali non hanno la forza economica per gestire queste dimore spesso enormi. E talvolta non sanno a quale scopo adibirle”.

Per la Barzaghi, quindi, “la presenza e il coordinamento regionali per questi beni sono fondamentali. Anzi, una regia della Regione è un passaggio che deve essere assolutamente fatto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *